Torino, aggredisce poliziotti con una sbarra e grida «Allah akbar»: fermato. Salvini: «Tolleranza zero»

Cronaca
21 aprile 2019 | 18:11
L’AGGRESSIONE
Torino, aggredisce poliziotti con una sbarra e grida «Allah akbar»: fermato. Salvini: «Tolleranza zero»
Ha aggredito due poliziotti e una guardia giurata con una sbarra di ferro. E’ stato fermato e portato in questura: è un senegalese di 26 anni espulso già due volte
di Elisa Sola

Ha aggredito due poliziotti e una guardia giurata con un pezzo di ferro, poi ha tentato di fuggire. È accaduto nel pomeriggio del giorno di Pasqua in via Cuneo a Torino, dove si trova il cantiere dell’Esselunga. Agenti e guardia giurata sono stati medicati all’ospedale San Giovanni Bosco. Sul posto è intervenuta la polizia che ha fermato l’uomo, un senegalese di 26 anni adesso accusato di tentato omicidio. A carico dell’aggressore, si è scoperto successivamente, due diversi decreti di espulsione, uno emesso dal questore di Torino e uno dal questore di Cuneo. L’uomo era stato recentemente arrestato per resistenza a pubblico ufficiale durante un controllo...

Leggi tutto l'articolo