Torre del Lago P. (LU): Il Festival ad Abu Dhabi

Sarà il Festival Puccini con l’apprezzato e glorioso allestimento di La Bohème di Folon e Scaparro per il progetto Scolpire l’Opera (Premio Abbiati nell’anno della sua prima messa in scena – 2003) a mettere in scena la prima volta un’ opera lirica ad Abu Dhabi.Due le rappresentazioni in programma  25 e  26 marzo nell’ambito della settima edizione dell’Abu Dhabi Festival, la prestigiosa Kermesse che si svolge sotto  l’alto patrocinio di Sua Altezza lo Sceicco Mohammed bin Zayed Al Nahyan, Principe Ereditario e  Deputato Comandante Supremo delle Forze Armate degli Emirati Arabi Uniti Alla tournèe prenderanno parte i complessi artistici Orchestra, Coro del Festival Puccini e Coro delle Voci Bianche;  saranno  oltre 200  tra artisti e tecnici le  persone impegnate nella trasferta, Mimì sarà  Ana Maria  Martinez , Rodolfo  Luciano Ganci, Musetta Anna James, direttore Alberto Veronesi.
Oltre alle 2 recite di La Bohème dirette da Alberto Veronesi ,   l’Orchestra del Festival Puccini è stata scelta anche per accompagnare  il  Gala Ballet  in programma il 30 marzo  che  vedrà protagonisti artisti provenienti dal Bolshoi, dal Mariinsky e dall’American Ballet Theatre.
Il Festival attrae ogni anno nelle due settimane di programmazione oltre 25.000 spettatori,   nella splendida  e lussuosa cornice dell’Emirates Palace Hotel circondato da splendidi  giardini, con un  ricco programma di balletto, lirica, classica e musica araba e arti visive.
Fondatrice e promotrice del Festival e dell’ADMAF è Sua Eccellenza  H.E.
Hoda I.
Al  Khamis-Kanoo.
Di formazione culturale internazionale, è stata la prima donna del Golfo a partecipare a importanti congressi in Europa  e negli Stati Uniti.
E’ parte attiva del governo e detiene numerose cariche e onorificenze, tra le quali  quella di Commendatore dell’Ordine della Stella   della Solidarietà Italiana, conferitale  lo scorso gennaio dal Presidente della Repubblica.
Secondo le  sue stesse  parole  : “L’istruzione è la chiave per il nostro futuro e le arti sono parte  integrante di questa ricerca di tutta una vita.
L’Abu Dhabi Festival  rappresenta un riferimento culturale in continua evoluzione ed un fiore all’occhiello per   l’immagine di Abu Dhabi come una delle più importanti destinazioni artistiche   internazionali”.
Particolarmente ricco il programma di questa edizione che vedrà tra gli eventi un concerto con  Krzysztof Jablonski  al pianoforte con L’Orchestra Sinfonica della Radio Nazionale Polacca [...]

Leggi tutto l'articolo