Torta al limone

Ingredienti per 6-8 persone Per la base: 125 g zucchero semolato - 125 g farina bianca - 25 g burro fuso - 4 uova - zucchero vanigliato - Grand Marnier - burro e farina per lo stampo Per la crema: 150 g zucchero semolato - 150 g burro - 4 uova - 2 limoni biologici.
Per la glassa: 250 g zucchero a velo - limone - liquore  Preparazione: Preparare la crema: sbattere insieme lo zucchero con il burro già ammorbidito, unire la scorza dei due limoni grattugiata e poi il loro succo.
Incorporare le 4 uova leggermente sbattute.
Farla addensare su fuoco moderato, senza mai smettere di mescolare e senza portare a ebollizione.
Preparare la base montando con la frusta le uova intere con lo zucchero, in una terrina immersa in un bagnomaria caldo.
Quando il composto sarà gonfio, continuare a sbatterlo per farlo raffreddare.
Aggiungere delicatamente la farina setacciata e un cucchiaio di zucchero vanigliato, mescolando con un cucchiaio di legno.
Incorporare il burro fuso, poco per volta, e versare il composto in uno stampo con cerniera, (diametro 24 cm), imburrato e infarinato.
Cuocere in forno preriscaldato a 180°, per circa 30 minuti.
Sformare la torta fredda.
Tagliarla quindi in tre dischi e bagnare ognuno con il liquore.
Spalmare due strati con la crema al limone.
Ricostruire il dolce, chiudendo con il terzo cerchio di pasta.
Avvolgere con un foglio di alluminio e mettere in frigorifero per 12 ore.
Per la glassa mescolare lo zucchero a velo con un cucchiaio di succo di limone e uno di liquore tiepido, fino a ottenere una pastella densa.
Spalmarla sul dolce, livellare bene con una spatola e rimettere la torta in frigorifero per altre due ore.
Decorare con fettine di limone.

Leggi tutto l'articolo