Torta della nonna alle mandorle

Torta della nonna alle mandorle Ingredienti: Per la pasta frolla: 300 g di farina 100 g di burro 1 uovo 1 tuorlo 75 g di zucchero a velo 1 cucchiaino di lievito per dolci Per la crema: 2 tuorli 35 g di farina 575 ml di latte 75 g di zucchero a velo 100 g di farina di mandorle (io ho utilizzato mandorle non spellate tritate grossolanamente) 2 cucchiai di pinoli (io ho aggiunto 1 fialetta di aroma al Rhum) Procedimento: Per la pasta frolla: lavorare nell’impastatrice o a mano il burro freddo con lo zucchero a velo.
Incorporare l’uovo ed il tuorlo e infine la farina setacciata con il lievito.
Impastare il tutto fino ad ottenere una pasta liscia.
Dividere l’impasto in due parti uguali, avvolgerlo nella pellicola e farlo riposare in frigorifero per un’oretta circa.
Per la crema: In una ciotola lavorare i tuorli con la farina e lo zucchero a velo setacciati.
Far bollire il latte in una pentola e versarlo a filo nel composto di uova mescolando con una frusta per evitare i grumi.
Unire le mandorle, amalgamarle bene e cuocere il tutto sul fuoco a fiamma moderata mescolando spesso finchè la crema non si sarà addensata.
Farla raffreddare.
Stendere un disco di pasta frolla in una teglia, versare la crema sopra e ricoprire con l’altro disco di pasta frolla sigillando bene i bordi.
Spennellare la superficie della torta con un tuorlo sbattuto, cospargere con i pinoli e cuocere nel forno già caldo a 180° per circa 30 minuti.
Al termine della cottura spolverizzare con lo zucchero a velo.
 

Leggi tutto l'articolo