Torvaianica, carbonizzati in auto. Domenico Raco incastrato dalle telecamere: il video con la tanica di benzina

Le immagini di una stazione di servizio di via dei Castelli Romani non sembrano lasciare spazio a dubbi. Domenico Raco aveva premeditato di uccidere Maria Corazza. All’alba di venerdì scorso, due ore e mezzo prima che divampasse l’incendio della Ford Fiesta, in via di San Pancrazio a Torvaianica dove dove sono stati trovati carbonizzati Maria e Domenico, quest’ultimo sarebbe stato immortalato dalle video camere del distributore di benzina mentre riempiva una tanica. Questo particolare farebbe propendere per l’ipotesi del feminicidio suicidio.

Maria avrebbe rifiutato le pesanti avances di “Mimmo il calabrese” scatenando il delirio omicida di quello che era considerato l’amico di famiglia. Nelle ore immediatamente successive al macabro ritrovamento i carabinieri del nucleo investigativo del gruppo di Frascati ipotizzarono anche altre ipotesi di reato come il duplice omicidio. Il convivente della vittima Maurizio Di Natale è stato escluso dalla cerchia dei sospettati da subito.
Tre pe...

Leggi tutto l'articolo