Tra basket e volley

Ero al PalaTriccoli ieri pomeriggio.
Anzi, forse dovrei scrivere "Ubi Banca Sport Center" ma sono un nostalgico e non mi piace che il più importante impianto sportivo cittadino sia associato al nome di una banca, anche se questa ha sborsato fior di quattrini per "sistemarlo".
Comunque, anche io ero tra quasi mille ottocento che ieri hanno spinto l'Aurora Basket verso la salvezza, eppure una parte di me era a Mesagne con le prilline.
Non ero partito per la Puglia per tre motivi: la distanza eccessiva per fare avanti-indietro in giornata, la partita collocata la domenica alle 18 ed il leggero sospetto che la sconfitta fosse un evento inevitabile. Nell'intervallo della Termoforgia del basket sbircio sullo streaming di "Mesagnesera": le brindisine sono già avanti 1-0 ma nel secondo le squadre sono 19 pari ed Erica Paolucci sta per andare al servizio.
La nostra "enfant prodige" piazza una serie di battute vincenti che mandano in tilt la ricezione locale; morale della favola: le pr...

Leggi tutto l'articolo