Trasmettitore AM didattico a valvole"

 
      T R A S M E T T I T O R E - A M                     
A fine anni '70 l'utilizzo delle valvole nei circuiti elettronici cominciava a diminuire e prendevano sempre più il sopravvento i transistori e i circuiti integrati. Nei trasmettitori tuttavia i tubi termoionici erano ancora attuali soprattutto negli stadi finali di potenza. Si pensò di realizzare un trasmettitore sperimentale-didattico per comprendere la modulazione d'ampiezza e l'amplificazione della R.F. mediante uno stadio finale "lineare" composto da 4 valvole EL504 pilotato da uno stadio TX che utilizza due tubi del tipo 807. Le tensioni continue anodiche delle valvole finali 807 e EL504 si possono selezionare tra i 600V e gli 800V massimi. Il modulatore consiste in un amplificatore di bassa frequenza (B.F.) con le finali di tipo EL34 in controfase pilotare da una ECC83 [Simile al G280 Geloso]. Gli strumenti indicano le tensioni e le correnti in gioco nei punti principali del circuito.
            © by i2viu Vittorio Cr...

Leggi tutto l'articolo