Trattato degli elementi essenziali ...

per coltivare la mente Quest'opera viene attribuita al monaco buddhista cinese Hóngrěn (600-674 ca.)  (Hung-jen in giapponese), Quinto Patriarca del Ch'an.
Il libro dovrebbe essere stato, in realtà, redatto dai suoi discepoli intorno al 700, e rappresenta un compendio assai fedele delle posizioni teoretiche del Patriarca (continua a leggere: Trattato degli elementi essenziali per coltivare la mente) di Hsiu-hsin yao lun Tratto da: Antologia del Buddhismo Ch'an, Leonardo Vittorio Arena,ed.
Mondadori *** Articoli correlati: l'evidenza nascosta, il dire dei giorni crepuscolari, così senza inizio il mondo (video),

Leggi tutto l'articolo