Treni di lusso

Rovos Rail, Africa Ventuno carrozze verde oro che corrono su binari in angoli di paradiso naturale.
Una coppa di champagne con il tramonto che saluta il Capo di Buona Speranza.
Percorrere la Tanzania cenando in abito da sera, con il chiaro di luna che regala ombre e giochi di luce.
Il trailer di un film anni Venti? No, la possibilità di vivere il sogno anni Venti, nelle immense terre africane.
Tutto questo grazie a Rohan Vos, un ex venditore di pezzi di ricambio per auto sudafricano, trasformatosi in un collezionista e restauratore molto particolare.
Il suo progetto è divenuto realtà, con l'Edwardian Pride of Africa e il Classic Pride of Africa, due treni superlusso della sua collezione, che percorrono l'Africa Meridionale.
Un viaggio originale e incredibile, sospesi nel tempo di vagoni d'epoca, con camerieri personali, scompartimenti rivestiti in mogano e dotati di eleganti letti matrimoniali, divani e vasche da bagno.
Con la prima rotta Città del Capo - Pretoria, oggi la Rovos Rail organizza viaggi verso i luoghi più incantevoli dell'Africa, come le cascate Vittoria, l'arido Botswana e il deserto della Namibia.
Grazie a Rohan Vos, un uomo a metà tra realtà e mito, ha vita una volta l'anno il viaggio epico, per 72 passeggeri privilegiati: da Città del Capo, si attraversa l'Africa Meridionale per arrivare, dodici giorni dopo, a Dar es Salaam, Tanzania.
The pride of Africa, luxury!

Leggi tutto l'articolo