Trenord taglia i vigilantes sui vagoni: «Sono più utili le telecamere»

Cronaca
14 marzo 2019
IL NODO SICUREZZA
Trenord taglia i vigilantes sui vagoni: «Sono più utili le telecamere»
Le guardie particolari giurate diminuiranno e verranno mandate a presidiare depositi e stazioni, non più le carrozze. Il personale è reclutato da Trenord tramite appalto esterno
di Federico Berni e Sara Bettoni

Stop ai vigilantes sui treni di Trenord. Le guardie particolari giurate diminuiranno e verranno mandate a presidiare depositi e stazioni, non più le carrozze. Il personale è reclutato da Trenord tramite appalto esterno. Il mese prossimo scade uno dei due contratti siglati dalla società e non verrà rinnovato. Il secondo terminerà a fine anno. La decisione dell’azienda di trasporti, anticipata ieri da L’Eco di Bergamo, rientra in una riorganizzazione più ampia delle iniziative legate alla sicurezza, insieme con il potenziamento della divisione interna di Security e alla «collaborazione con i gestori delle reti», ovvero Ferrovienord e Rfi. Il riferimento è ai pi...

Leggi tutto l'articolo