Trento, Risultati del Gran Premio Estivo del Mezzofondo

atleticanotizie: A Trento Buoni risultati dai 1500 del Gran Premio Estivo del Mezzofondo, in scena martedì a Trento, che ha visto ben quattro atleti al di sotto della soglia dei 3:40.
Nella serata inaugurale del circuito vince così il senegalese di Milano Mor Seck (Atletica Monza) che con 3:38.88 migliora il record nazionale del Senegal che già gli apparteneva.
Alle sue spalle fanno registrare crono di rilievo i due azzurri Soufiane El Kabbouri (CUS Torino) e Mohad Abdikadar (Aeronautica), che corrono rispettivamente in 3:39.17 e 3:39.43.
I due ventunenni portano a casa entrambi il proprio primato personale, avvicinando anche lo standard fissato dalla FIDAL per la rassegna continentale di Zurigo (3:38.50).A A livello statistico, la lista italiana alltime under 23 vede al decimo posto il 3:39.1 manuale di Amos Rota nel 1992.
A Trento il quarto posto va a Goran Nava (CUS Pro Patria Milano) in 3:39.98 davanti a Marco Najibe Salami (Esercito, 3:41.44) e all’altro under23 Joao Bussotti Neves (Atletica Livorno) 3:41.52.
Nei 600 cadette 1:33.13 di Nikol Marsura (Trevisatletica), a meno di un secondo dalla MPI di Eleonora Vandi (1:32.27).

Leggi tutto l'articolo