Tria,per evitare procedure tempi stretti

(ANSA) – BRUXELLES, 4 DIC – “Dobbiamo andare incontro alle richieste della Commissione Ue per evitare la procedura, si tratta di esaminare soluzioni possibili”, ma “i tempi sono stretti”: lo ha detto il ministro dell’economia Giovanni Tria al termine dell’Ecofin.
In ogni caso “le priorità del governo vanno portate avanti, altrimenti non sarebbero priorità”, ha aggiunto.
Il dialogo “va avanti” ora sono “necessari atti concreti, studiamo soluzioni varie” ma “è necessario prendere decisioni politiche” ha poi detto il ministro.