Tribunale di Milano

Mobbing in ambiente scolastico
Mobbing in ambiente scolastico
Nella sostanza, ritiene chi scrive che il mobbing sia costituito da un comportamento costantemente aggressivo di tipo psicologico e non, ripetuto nel tempo, di durata apprezzabile sia esso proveniente da superiori o da gruppi di colleghi, che incida sulla dignità della persona del lavoratore intesa questa in tutte le sue componenti ed accezioni. Altro elemento fondamentale perché si possa considerare sussistente il fenomeno Mobbing è che l’aggressione psicologica – sia essa effettuata con comportamenti atipici che con atti tipici dell’imprenditore (o dei superiori gerarchici) o con gli uni e gli altri insieme – deve essere sistematica, ripetuta e compiuta per un apprezzabile periodo temporale.Dall’aggressione psichica sistematica, ripetuta e compiuta per un apprezzabile periodo temporale deve poi scaturire una malattia o disagio di carattere psichico del quale sia tenuto a rispondere il datore di lavoro ai sensi dell’art. 20...

Leggi tutto l'articolo