Triplo di Rispoli ieri a Compiegne

A gonfie vele l’attività di Umberto Rispoli dal valore ben noto in Italia e da un po’ di tempo apprezzato anche in Francia, dove si è ben integrato e disinvolto a parlare come lo conosciamo in Italia, anche con la lingua francese, aspetto da non sottovalutare per un professionista all’estero.  Il giorno seguente la vittoria con Kaspersky nel premio Ribot per i colori della Nuova Sbarra a Capannelle, il triplo sulla pista di Compiegne.
Largent du Bonheur puledro alla seconda uscita in carriera e dall’iscrizione supplementare, con scatto nel finale sui 1400 metri a siglato il primo successo, per i colori del Qatar Racing.
La replica nella sesta corsa del convegno con l’anziano Zadrak nell’handicap sui 2800 metri, ha trovato un varco nel finale per vincere di precisione con tatica irreprensibile.
Triplo completato nell’ultima corsa di ieri a Compiegne, anche in questo caso in sella a Glamour Star gara di attesa e allungo progressivo per concludere nettamente sui 2000 metri

Leggi tutto l'articolo