Tristezza e rabbia....

  Si continua a voler dare la colpa solo a questo sparuto gruppetto di bastardi, ignoranti, assassini e terroristi e fingiamo di non renderci conto che la maggiore colpa è nostra che gli abbiamo dato i soldi, le armi, le istruzioni e l'accoglienza.
Oriana Fallaci aveva già previsto tutto ciò.
E poi si dà la colpa alle religioni.
 La religione può essere un pretesto per uccidere come qualsiasi altra cosa.
Si può uccidere per la religione, per la ricchezza, per un territorio, per il petrolio, per la donna di un altro, per gelosia, per un posteggio, per una partita di calcio, per 300 euro di una vecchietta, perché i genitori non lasciano uscire col proprio amichetto...
Tutto va bene per chi vuole uccidere.
E poi, siamo proprio sicuri che nel Corano ci sia scritto che debbano uccidere tutti? Sinceramente, io non l'ho letto, ma ho molti dubbi che sia così.
Il fanatismo, questo sì, il fanatismo che può riguardare una religione o una squadra di calcio, il fanatismo sì che può uccidere, io credo...
"Accecati dal volere aiutare gli agnelli, facciamo entrare in casa nostra i lupi" (cit.)

Leggi tutto l'articolo