Trovate le prove di una "Atlantide" britannica nei fondali del Mare del Nord

Fonte: Le Scienzelunedì, giugno 17TRENDINGarcheologia e misteriTrovate le prove di una "Atlantide"britannica nei fondali del Mare del NordGli archeologi ritengono di aver scoperto un antico insediamento dell'età della pietra, una volta dimora di migliaia di persone almeno 8000 anni fa. Oggi si trova sul fondo del Mare del Nord dopo essere stato sommerso dall'innalzamento del livello del mare dopo l'ultima era glaciale.iflscience.comPer decenni, i pescatori e i tecnici cheeffettuavano esplorazioni petrolifere hannosegnalato che i ritrovamenti di resti di ossa,pietra e resti umani nella zona di BrownBank, un ecosistema marino situato 80chilometri a ovest della costa olandese. La quantità di materiale trovato nellazona, la terra sommersa, ora denominataDoggerlan, ha a confermato per diversevolte che ci potrebbe essere stato uninsediamento preistorico. Per la prima volta, i ricercatori hannoconfermato due potenziali insediamentipreistorici situati in quello che gli archeologiritengono...

Leggi tutto l'articolo