Tsunami in Indonesia: droni e cani per cercare i sopravvissuti

I soccorritori – militari e volontari – stanno cercando sopravissuti allo tsunami del 22 dicembre anche con l’ausilio di droni da ricognizione e di cani, secondo quanto riportano vari media fra cui Al Jazeera.
I droni contribuiscono anche a formare il quadro della situazione logistica e della distruzione lungo le coste attorno allo stretto della Sonda, fra Sumatra e Giava.
nLa pioggia torrenziale di queste ore sta rallentando tanto i soccorsi quanto gli aiuti, con cibo, acqua potabile, coperte e medicinali che faticano ad arrivare alle zone colpite.