Tumori, per la prima volta in terapia l’alternativa alla chemioterapia: un anticorpo monoclonale in grado di potenziare il sistema immunitario.

 

.
seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping
.
Tumori, per la prima volta in terapia l’alternativa alla chemioterapia: un anticorpo monoclonale in grado di potenziare il sistema immunitario.
 
Tumori, per la prima volta dopo 40 anni in terapia l’alternativa alla chemioterapia: un anticorpo monoclonale
Milano: per la prima volta dopo 40 anni, un anticorpo monoclonale in grado di potenziare il sistema immunitario nella lotta contro il tumore del polmone entra in terapia come ‘farmaco di prima linea‘ (e in certi casi anche di seconda linea), dove finora c’era solo la chemioterapia.
Il farmaco, considerato da alcuni “rivoluzionario” (anche se resterebbe da chiedersi come mai sia stato accettato dopo 40 anni), consente di inattivare i linfociti T specifici e così blocca la risposta del sistema immunitario contro il tumore. Il farmaco in questione ha dimostrato di inibire i recettori PD-L1, così che il sistema immunitario possa aggredire il tumore.
“Il melanoma ha rappresentato il mod...

Leggi tutto l'articolo