Turismo Accessibile: cosa significa?

Eccoci a parlare di un argomento che mi sta molto a cuore: il Turismo Accessibile.
Da quando, ahimè, nel 2001 sono entrato a far parte di quei milioni di persone che presentano una disabilità fisica (che sia permanente o temporanea), mi sono reso conto che il mondo del turismo riserva non poche sorprese a chi cerca informazioni dettagliate in merito all’accessibilità di strutture e servizi.
Purtroppo prenotare, costruire e attuare un viaggio che non presenti qualche incognita dal punto di vista dell’accessibilità per persone con difficoltà motorie, non è così semplice: si trovano informazioni sparpagliate qua e là nella rete, si fa fatica a rapportarsi con persone competenti e professionali, molto spesso ci si sente dire: non è possibile.
Nasce per questo motivo una sezione del Blog dedicata al turismo accessibile, in cui secondo le mie esperienze e il sostegno e supporto di altre persone che vivono la mia stessa condizione di disabilità, voglio raccogliere una serie di proposte accessibili, per dare a tutti modo di valutare e cercare la soluzione più idonea alle proprie esigenze e necessità: per vivere la vacanza/viaggio senza sorprese e incognite… Dedicherò uno spazio anche “di formazione”, sia per il viaggiatore con disabilità che per la filiera turistica che per troppo tempo ha ignorato questa fetta di clientela, non per “non curanza”, ma soprattutto perché in difficoltà a dare determinate risposte.

Leggi tutto l'articolo