Turismo, Adoc: aumentano tasse aeroportuali in Spagna

da Help ConsumatoriIn Spagna aumentano le tasse aeroportuali e i voli low cost, i più gettonati dai giovani e da chi ha un budget limitato in periodo di crisi economica, rischiano di segnare rincari anche del 40% sul prezzo del singolo biglietto.
La segnalazione arriva dall’Adoc che chiede alle due compagnie aeree Ryainair e Vueling di rinunciare all’addebito a carico dei consumatori.Il fatto è che dal primo luglio sono in vigore aumenti delle tasse aeroportuali con effetto retroattivo, che colpirà soprattutto gli aeroporti di Madrid e Barcellona.
Spiega Lamberto Santini, presidente dell’Adoc: “Invitiamo i vettori low cost che operano tra Italia e Spagna a non scaricare sui consumatori gli aumenti delle tasse aeroportuali imposti dal Governo spagnolo altrimenti c’è il rischio di spendere fino al 40% in più sul prezzo di un singolo biglietto.

Leggi tutto l'articolo