Tusk: Aquisgrana non è alternativa a Ue

(ANSA) – BERLINO, 22 GEN – “Userò parole chiare: l’Europa ha bisogno di un segnale chiaro da Francia e Germania, sul fatto che questa collaborazione non rappresenti un’alternativa alla collaborazione con tutta l’Europa”.
Lo ha detto il presidente del Consiglio Ue, Donald Tusk, parlando ad Aquisgrana dopo la firma del trattato, che rilancia amicizia e collaborazione fra Berlino e Parigi.