Tutti amano Dean

In queste ultime settimane mi sono imbattutto più volte in...
Dean Martin.
Solo pochi giorni fa ho pubblicato una sua canzone sentita cantare da Elio nella trasmissione di Roberto Bolle.
Ieri sera invece ho visto la puntata di venerdì scorso di Edicola Fiore, forse il miglior programma in onda in questo periodo in TV.
Fiorello è davvero troppo bravo e sa circondarsi di collaboratori altrettanto bravi come la sua nuova spalla Stefano Meloccaro giornalista di Sky Sport 24.
Venerdì l'ospite era Michael Bublè che è davvero un grande.
Raccontava che da piccolo il suo mito era Dean Martin e la prima canzone che ha cantato è stata "Everybody loves somebody (sometimes)" un brano del 1947 che Dean e altri, tra cui Frank Sinatra, hanno inciso a partire dal 1964.
Dean l'ha inclusa nel suo album "Dream with Dean" e oggi io...
la includo nel blog.
A me Dean Martin è sempre piaciuto e ricordo che da bambino adoravo i suoi film co ìn Jerry Lewis e riscoprirlo mi fa molto piacere.
Buon ascolto e buon giovedì! Everybody loves somebody (sometimes) (Dean Martin) Everybody loves somebody sometime Everybody falls in love somehow Something in your kiss just told me That sometime is now Everybody finds somebody someplace There's no telling whre love may appear Something in my heart keeps saying My someplace is here If I had it in my power I'd arrange for every girl to have your charms Then every minute, every hour Everybody would find what I found in your arms Everybody loves somebody sometime And though my dreams were overdue Your love made it all worth waiting For someone like you If I had it in my power I'd arrange for every girl to have your charms Then every minute, every hour Everybody would find what I found in your arms Everybody loves somebody sometime And though my dreams were overdue Your love made it all worth waiting For someone like you

Leggi tutto l'articolo