"Tutto inizia da un'idea": su Google 350 mostre sulle invenzioni

Roma, 6 mar.
(askanews) - Tutto inizia da un'idea: ogni invenzione umana nasce da una scintilla.
Millenni di progresso, di scoperte e oggetti ormai insostituibili, dai primi utensili al telescopio: potrete trovarli in 350 mostre interattive sulla piattaforma Google Arts & Culture in collaborazione con oltre 110 istituzioni, musei, centri di ricerca come il CERN di Ginevra, da 23 paesi del mondo.
Il progetto vede anche il lancio della nuova app di realtà aumentata sul "Big Bang" sviluppata dal CERN in collaborazione con Google Arts & Culture, un viaggio a 360° per assistere alla nascita e all'evoluzione dell'universo con la voce di Tilda Swinson.
Freya Murray, Program Manager del Google Arts & Culture Lab: "Speriamo di portare le attuali conoscenze sul Big Bang e sul nostro universo al maggior numero possibile di persone in modo interattivo e immersivo".
Ma si possono anche esplorare gli archivi della NASA con 127.000 storiche immagini grazie al nuovo strumento NASA & Visual Universe.
E con le immagini di Google Street View si possono tracciare i luoghi in cui sono avvenute le più grandi scoperte dell'umanità; con lo Smithsonian Institute si può entrare nei segreti dello Shuttle Discovery, sapere tutto sulle lettere di Einstein agli scienziati francesi ma anche andare alla scoperta di scienziati grandi e piccoli e delle loro innovazioni che ci hanno cambiato la vita.
Buon viaggio.

Leggi tutto l'articolo