UK, disoccupazione sui minimi degli ultimi 11 anni

(Teleborsa) - Buone nuove dal mercato del lavoro Uk, grazie anche alle politiche emesse in atto da George Osborne.
Nel mese di maggio il numero dei senza lavoro che hanno chiesto un sussidio di disoccupazione è sceso in Gran Bretagna di 4.000 unità, dopo l'aumento di 6.400 unità del mese precedente.
Il dato pubblicato dall'Office for National Statistics (ONS) è migliore delle attese degli analisti che stimavano un decremento di sole 1.000 unità.
Su anno si è registrata una diminuzione di 47.900 unità.Il tasso di disoccupazione è sceso al 5% dal 5,1% dei tre mesi a gennaio e dal 5,5% dello stesso periodo dello scorso anno, raggiungendo il livello più basso da agosto-ottobre 2005.
Battute le stime di consensus che erano per un tasso fermo al 5,1%.Nei tre mesi ad aprile, il totale dei disoccupati è risultato essere pari a 1,67 mln di unità (-20 mila rispetto al trimestre precedente e -148 mila rispetto allo stesso trimestre del 2015).
Nello stesso periodo il numero degli occupati si è attestato a 31,594 mln di unità, salendo di 55.000 unità su trimestre e di 461.000 unità su anno.Infine, il tasso di crescita dei salari medi (esclusi i bonus) ha mostrato una variazione postiva del 2,3%, dal 2,2% del trimestre precedente e sopra le attese che erano per una crescita del tasso fino al 2,1%.
Includendo i bonus si è registrato invece un incremento del 2%, come nel periodo precedente mentre le stime di consensus erano ferme al +1,7%.

Leggi tutto l'articolo