UN'ISOLA NELL'ISOLA

ISOLA DI MAL DI VENTRE DAVANTI AL GOLFO DI ORISTANOChiuse le polemiche, prendiamo atto delle parole e decisoni dell'amico Sal.
lasciamo che sia lui a decidere se e quando rientrare anche sul Blog, e proseguiamo in tutta serenità a chiaccherare con voi.Sulla costa centro-occidentale della Sardegna c’è un’isola disabitata e a protezione speciale, il nome non promette bene per via del mare spesso agitato, ma la sua natura e i suoi paesaggi sono un’oasi incantevole, un luogo unico.
In origine era Malu Entu, oggi è Mal di Ventre.
Forse un’errata traduzione o interpretazione.
Il nome le fu attribuito per i persistenti venti, maestrale su tutti, che rendono spesso pericolosa la navigazione dalle sue parti.
Eppure, resti di un nuraghe, altri ruderi e pozze per la raccolta di acque dimostrano che l’isola fu abitata.
Raggiungibile dai porti del golfo di Oristano, dista cinque miglia da Capo Mannu e fa parte dell’area marina della penisola del Sinis, nel territorio di Cabras, in cui rien...

Leggi tutto l'articolo