UN MESSAGGIO APOCALITTICO: ..solo nel mio Cuore Immacolato troverete rifugio..

  Santuario di Caravaggio, 1   3 maggio 1994.
Anniversario della prima apparizione a Fatima.
Un messaggio apocalittico.
«Anche quest'anno ricordate l'anniversario della mia prima apparizione nella Cova da Iria in Fatima, con una intera giornata di Cenacolo in questo venerato Santuario.
Il mio Cuore Immacolato si apre e fa scendere su di voi i raggi del mio amore materno e misericordioso.
Dentro il vostro tempo è l'attuazione del messaggio, che a Fatima vi ho dato e contro cui il mio Avversario si è scatenato, ma che ora apparirà in tutta la sua straordinaria importanza per la Chiesa e per tutta l'umanità.
È un messaggio apocalittico.
Esso riguarda la fine dei tempi.
Esso annuncia e prepara il ritorno di mio figlio Gesù nella gloria.
- Su questa umanità ritornata pagana, avvolta dal gelo della negazione di Dio e della ribellione alla sua legge di amore, corrotta dal peccato e dal male e su cui Satana domina come sicuro vincitore, Io faccio scendere i raggi di amore e di luce del mio Cuore Immacolato.
Essi vi illuminano il cammino, che dovete percorrere, per ritornare a Dio sulla via della conversione, della preghiera e della penitenza.
Così il mio Cuore Immacolato diventa oggi il mezzo sicuro di salvezza per tutta questa umanità.
Perché solo nel mio Cuore Immacolato troverete rifugio nel momento del castigo, conforto nell'ora della sofferenza, sollievo in mezzo ad indicibili dolori, luce nei giorni della tenebra più densa, refrigerio fra le fiamme del fuoco che consuma, fiducia e speranza in una ormai generale disperazione.
- Su questa Chiesa, oscurata e ferita, percossa e tradita, Io faccio scendere i raggi di amore e di luce del mio Cuore Immacolato.
Quando in essa sarà entrato l'uomo iniquo, che porterà a compimento l'abominio della desolazione e che avrà il suo culmine nell'orribile sacrilegio, mentre la grande apostasia si sarà ovunque diffusa, allora il mio Cuore Immacolato raccoglierà il piccolo resto fedele che, nella sofferenza, nella preghiera e nella speranza, attenderà il ritorno di mio figlio Gesù nella gloria.
Per questo oggi vi invito a guardare alla grande luce, che da Fatima si è diffusa sulle vicende di questo vostro secolo e che si fa particolarmente forte in questi ultimi tempi.
Il mio è un messaggio apocalittico, perché siete dentro il cuore di ciò che vi è stato annunciato nell'ultimo e così importante Libro della Divina Scrittura.
Affido agli Angeli di luce del mio Cuore Immacolato il compito di portarvi alla comprensione di questi avvenimenti, ora che Io vi ho aperto il [...]

Leggi tutto l'articolo