UN POSTO INCANTEVOLE - CASTIGLIONE DELLA PESCAIA

FOTO DAL PICCOLO DOSSO DI FIANCO ALLA PICCOLA STRADA CHE CONDUCE ALLE PORTE DEL CASTELLO FOTO DEL CASTELLO VISTO DALLA PARTE DELLA SPIAGGIA DA NOTARE LA PINETA ATTACCATA ALLA SPIAGGIA, CHE SI SPINGE FINO QUASI ALL'ARGENTARIO PIENA DI CAMPEGGI E POSTI PER ROULOTTES.
COMUNQUE L'ENTROTERRA E' QUASI ESCLUSIVAMENTE AGRICOLO, ED A SOLI 6 CHILOMETRI VERSO L'INTERNO PRATICAMENTE E' TUTTO CAMEGGIO ALL'APERTO.
IL CASTELLO VISTO DALL'ENTROTERRA SEMPRE DAL PROMONTORIO PANORAMICO.
BELLISSIMO LAGO, DI CUI MI SFUGGE IL NOME, CHE SI INCONTRA SU UNA STRADA SECONDARIA CHE COLLEGA MASSA MARITTIMA A GAVORRANO SCALO.
BE AL RIENTRO, COME SI FA' A NON FERMARSI A MASSA MARITTIMA, E' UN DIPINTO.
PANORAMA DI LARDERELLO, CON LE SUE TORRI ED I MULTICOLORI DELLA MACCHIA MEDITERRANEA.
(dove c'e' il museo della Geotermia visitabile gratis, anche la Domenica, comunque niente di particolare) IL BELLISSIMO, PAESE IN PIETRA, DI CUI IN QUESTO MOMENTO MI SFUGGE IL NOME, CHE SI INCONTRA SULLA STRADA CHE DA POMARANCE - DOPO VOLTERRA - PORTA A LARDERELLO.
(E' MOLTO VICINO E VISIBILE DAL DISTRIBUTORE PRIMA DEL PIAZZALE DI LARDERELLO) CASTELNUOVO VAL DI CECINA VISTO DALLA STRADA CHE SALE DA CASOLE D'ELSA.
  Castiglione della Pescaia, e' una localita' incantevole posta vicino a Punta Ala, dove e' possibile andare al mare, fare gite in barca o battello verso le coste dell'Argentario; inoltre ci sono i collegamenti con l'Isola d'Elba grazie al suo delizioso porto, piccolo ma ben attrezzato.
Il clima e' caldo, ma molto ventilato, gradevolissimo e il flusso turistico e' principalmente quello che gravita sulla zona da Grosseto, distante una trentina di chilometri.
Lo spettacolo, da dove ho scattato la fotografia, e molto piu' bello di quello che riuscivo ad inquadrare, in quanto alle spalle del castello sembra  un letto di un immenso lago con numerosi corsi d'acqua, frequentato da numerosissimi pescatori, coltivazioni di ulivi e viti che sono multicolori, mentre verso l'argentario si vede quasi a cento chilometri; inoltre,  verso il mare si vede benissimo l'isola d'Elba ed altre isole di cui non ricordo  bene il nome,.
A soli 6 chilometri, sparisce completamente il traffico, si incontra paesi quasi disabitati, quali Montemassi, Roccalderigi, e la bellissima Roccastrada, che collega le strade verso le colline metallifere.
Inoltre, nell'interno, si puo' imboccare delle strade in zone prettamente agricole, che vanno verso Roselle (zona archeologica etrusca) e Grosseto, perfettamente dritte e disabitate (Dopo un quarto d'ora ai 120 si arriva alla fine), ma dove e' [...]

Leggi tutto l'articolo