UNA PREGHIERA A DIO

LE PROVE DELLE VITA .
Come può il cielo non sorridere e piangere di me che camminando inciampo nei miei stessi passi, piegandomi mi riallaccio le stringhe per poi inciampare nuovamente .
Ma che importa quante volte ancora cadrò, quanti colpi bassi mi riserverà di nuovo la vita che ogni giorno mi mette alla prova e mi "tempera" Io voglio vivere per conquistare anche solo un giorno di felicità.È vero che da sola non posso cambiare il mondo, ma almeno posso cambiare il mondo dentro di me - Perchè io sono architetta della mia realtà.
Scrive un saggio: "Abbiamo tutti dentro un mondo di cose: ciascuno un suo mondo di cose" Ma io come posso intendermi o mio Signore , se nelle parole ch'io dico metto il senso e il valore delle cose come sono dentro di me; mentre chi le ascolta, le assume col senso e col valore che hanno per sé, del mondo com'egli l'ha dentro? Chiedo a te Dio di intendermi; ma non ci intendiamo Mai! Non posso sapere né dove né quando l’Universo si intrometterà nelle mie ...

Leggi tutto l'articolo