UNA VIOLTA ERO UN MARINAIO

UNA VOLTA ERO UN MARINAIO
 
Mi piace la Marina Militare. Mi piace il suono dell’acciaio, il tintinnio della campana, il corno da nebbia e le risate dei marinai al lavoro. Mi piacciono le navi della Marina, i cacciatorpediniere che solcano il mare nervosi, le fregate, lucenti navi da guerra, ed i solidi e maestosi incrociatori.
Mi piacciono i nomi delle nostre Navi Militari : Aliseo, Garibaldi, Airone,  Lupo, Durand De La Penne, Amerigo Vespucci, Maestrale, Orsa e Grecale, ecc.  ecc., possenti  navi dalle linee filanti. Mi piace riascoltare le musiche della Marina che  mi riportano indietro nel tempo, facendomi riassaporare il profumo delle spezie di un porto straniero.
Mi piace ricordare i compagni  con i quali ho passato gli anni di leva. . .  ragazzi di Napoli, Taranto, La Spezia, un caro amico della Lunigiana e tanti altri ricordi che affiorano nelle giornate invernali, monotone, umide e piovose. Ricordo chiaramente un Fiorentino dai capelli rossi che parlava  in modo lento. Venivan...

Leggi tutto l'articolo