USTIONI E SCOTTATURE

Da calore: Raffreddare subito la parte immergendola in acqua fredda o applicandovi compresse fredde o ghiaccio.
Il raffreddamento deve essere continuo finchè il dolore non scompare.
Non rompere le vescicole.
Coprire con garze sterili e con un panno pulito.
Consultare il medico se l'ustione è ampia o molto profonda.
Da sostanze chimiche: Lavare abbondantemente l'area colpita con acqua corrente, per 10 minuti.
Consultare il medico, ricordando di comunicargli il nome del prodotto.
Avvertenze: Non usare oli, grassi o polveri per trattare le ustioni.

Leggi tutto l'articolo