Ubriaco 30enne si sveglia nella casa sbagliata. I proprietari lo trovano il mattino seguente: la loro reazione spiazza tutti

Un ragazzo 30enne, che era ubriaco dopo una festa, si è svegliato la mattina dopo in una casa sbagliata.
I proprietari dell'appartamento lo hanno trovato addormentato. E la loro reazione ha spiazzato tutti.
La vicenda si è svolta in Scozia. Come riporta Metro.co.uk, il ragazzo ubriaco avrebbe perso il taxi all'uscita della festa. Così, sentendosi esausto, ha deciso di tornare a dormire nella casa del party. Ma tornando indietro, ha sbagliato appartamento.
Il mattino dopo, la coppia di proprietari lo avrebbero sorpreso in salotto. Il ragazzo avrebbe detto: «Sono qui dalla festa di ieri». E i due coniugi increduli avrebbero replicato: «Ti assicuriamo che non c'è stata nessuna festa».
In ogni caso la coppia ha avuto una reazione incredibile. Invece di spaventarsi, sono scoppiati a ridere e hanno offerto un tè con sigaretta all'uomo per superare la sbornia. La vicenda della coppia accogliente ha fatto il giro del web.

Leggi tutto l'articolo