Uccise un ladro dopo un furto in un bar: definitiva condanna per un vigilante a 14 anni

Cronaca
22 giugno 2019
Uccise un ladro dopo un furto in un bar: definitiva condanna per un vigilante a 14 anni

TREPUZZI-TORCHIAROLO (LECCE/BRINDISI) – È definitiva la condanna a 14 anni di reclusione per la guardia giurata Crocefisso Martina, 66 anni, di Torchiarolo, che la notte del 23 gennaio del 2007 sparò e uccise Marco Tedesco, 27enne, di Brindisi. Il giovane era uno dei presunti componenti di una banda che, pochi minuti prima, aveva messo a segno una spaccata ai danni del bar del distributore Q8 all’altezza di Trepuzzi sulla superstrada Brindisi-Lecce. I giudici della quinta sezione della Corte di Cassazione hanno confermato la sentenza della Corte d’Assise d’Appello di Taranto respingendo l’istanza dall’avvocato Antonio Savoia di derubricare l’accusa di omicidio volontario in eccesso colposo in legittima difesa. Istanza che lo stesso sostituto procuratore generale aveva chiesto l’accoglimento con rinvio della sentenza. Sono stati confermati anche i risarcimenti ai familia...

Leggi tutto l'articolo