Ucraina, guai non solo per Albano, ma anche per Toto Cutugno, facciamo chiarezza.

E' qualcosa che sta tra il ridicolo, il paradossale e il grottesco.

Dopo il caso Albano.
Messo nella black list dal ministero della cultura ucraino, Un gruppo di deputati ucraini ha chiesto al capo dei servizi di sicurezza (Sbu) Vasily Gritsak di vietare l'ingresso in Ucraina anche al cantante Toto Cutugno per le sue presunte posizione filorusse.

 
Uno dei parlamentari ucraini Viktor Romanyuk che ne hanno fatto richiesta lo ha comunicato telefonicamente all'ANSA, confermando l'articolo comparso su Economistua.com.
Toto Cotugno definito un pericolo per l'Ucraina.
Il cantante dovrebbe avere in programma un concerto a Kiev per il prossimo 23 marzo, definito «un agente di appoggio della guerra della Russia in Ucraina». Romanyuk ha dichiarato all'ANSA che la richiesta è stata lanciata «perché Cutugno fa parte dell'associazione Amici di Putin ed ha sostenuto l'annessione della Crimea». «Su internet - ha aggiunto - ci sono molte informazioni sulla sua posizione riguardo all'occupazione...

Leggi tutto l'articolo