Ufficiale: Kaka all'Hertha Berlino

Ebbene sì, è ufficiale: Kaka va all’Hertha Berlino.
Vi lasciamo qualche secondo per riprendervi, anche perché comprendiamo il vostro sconcerto.
Bene.
Tutto a posto? Vi siete ripresi? Vi tranquillizzo subito: Riccardino nostro rimane al Milan, ha un contratto fino al 2013 ed è ben intenzionato a rimanere a vita a Milanello, diventando magari capitano dei rossoneri.
Allo stesso tempo però dico che non stavo assolutamente mentendo: oggi il brasiliano Kaka (senza accento sulla “A”), promettente difensore centrale proveniente dall'Accademica Cohimbra, è approdato tra le file dei tedeschi dell’Hertha Berlino.
Vi spiego la mia scelta di scrivere questo simpatico articolino: per prima cosa penso che si debba sdrammatizzare un po’ il difficile momento della squadra.
Divertiamoci, come ha sempre fatto divertire il Milan (nel bene e nel male).
In secondo luogo per consegnarvi una riflessione: spesso il calcio (come le altre cose della vita) è fatto di particolari che ne condizionano le cause e che cambiano radicalmente gli effetti e che ci fanno gioire o disperare.
Particolari piccoli, semplici e a volte insignificanti: come un semplice accento.
  Simo

Leggi tutto l'articolo