Ugl: guardie giurate rischiano la pelle per 1.150 euro al mese

Cronaca 15-12-2012 Ugl: guardie giurate rischiano la pelle per 1.150 euro al mese CAMPOBASSO.
La Federazione UGL-TERZIARIO del Molise e il segretario Giuseppe De Luca, esprime solidarietà ai tre colleghi dell'Istituto di Vigilanza Aquila che questa mattina hanno subito la rapina sull'autostrada A 14, tra i caselli stradali di Vasto Nord e Vasto Sud.
"Solo nel tardo pomeriggio, intorno alle 18.50 ho avuto modo di contattare telefonicamente i colleghi Andrea e Giovanni, dichiara Giuseppe De Luca, ho parlato con loro e, quando ho chiesto come stavano, la risposta mi ha gelato il sangue e un brivido è salito lungo la mia schiena...
- "Peppe ABBIAMO RIPORTATO LA PELLE A CASA".
Solo grazie alla professionalità dei tre colleghi si è evitata la disgrazia e fortunatamente, oggi non dobbiamo esprimere nessun cordoglio.
Un plauso lo voglio rivolgere al Comando Provinciale Carabinieri di Campobasso che immediatamente ha attivato il piano antirapina, continua De Luca, piano che ha permesso di intercettare nel territorio del comune di Montefalcone nel Sannio un furgone Fiat Scudo, servito dai malviventi autori dell'assalto al portavalori, dove all'interno i Carabinieri hanno rinvenuto 2 fucili a pompa pronti a fare fuoco, un fucile d'assalto di fabbricazione russa con doppio caricatore contenente oltre 40 cartucce più due sacchi contenenti banconote per circa 220.000 euro" "La cronaca e gli sviluppi del caso la lascio ai cronisti e agli inquirenti, conclude De Luca, voglio solo ricordare e informare che ci sono lavoratori professionisti che la mattina escono di casa per andare al lavoro e che per 1.150 euro al mese devono avere fortuna per - RIPORTARE LA PELLE A CASA.
V/Bem http://www.termolionline.it/notizie/ugl-guardie-giurate-rischiano-la-pelle-per-1150-euro-al-mese-38353.html

Leggi tutto l'articolo