Ugo Piccioli: Record del giro della Glera

Ecco il video molto originale e assolutamente da guardare dell’ennesima impresa del nostro compaesano Piccioli Ugo.
Ebbene sì, sabato 6 ottobre il nostro campione è riuscito nell’impresa di stabilire il nuovo record del mondo del “giro della Glera”.
Per chi non lo sapesse, il “giro della Glera” è un percorso ondulato di poco meno di 1100 metri intorno al nostro paese (Adrara S.Rocco).
Ugo è riuscito ad abbattere il muro dei 3 minuti, 2’57’’87 per l’esattezza il tempo impiegato.
Ad di là dell’impresa goliardica, questa prestazione, oltre ad avere certamente un’importante valenza tecnico-sportiva, ha risvolti sentimentali ed emotivi.
Su questo percorso infatti Ugo ha fatto la sua 1° gara all’età di 9 anni e su queste strade ha costruito parecchie vittorie della sua brillante carriera sportiva.
Partenza e arrivo al ponte della Glera (per l’esattezza dalla “pianta di noci del Tomaso”) passando per la via Martinelli, percorrendo la durissima salita del Campo Sportivo, scendendo dalla discesa del “Carobe” per poi sprintare nell’ultimo rettilineo dei “Bariletti” e arrivare ancora alla “Pianta del Tomaso”.
Atleti, calciatori, sportivi e gente comune sono invitati a sfidare “il giro della Glera” sia per cercare di battere questo record che per apprezzare le bellezze del nostro paese.
  Per Ugo, questa è stata l’ultima sfida vinta all’interno di questa annata fantastica ricca di successi nazionali e internazionali..
Ricordiamo infatti che quest’anno Ugo ha vinto ben 5 medaglie la più importante delle quali è la medaglia di bronzo conquistata ad agosto con i colori della nazionale italiana ai Campionati Europei di categoria svoltisi in Germania.
  Siamo certi che Ugo continuerà ancora a stupirci e a regalarci altre fortissime emozioni  

Leggi tutto l'articolo