Un Disco Che E' La Fine Del Mondo (Quasi)! An Evening With Dr. Wu And Friends - Live In Texas

      An Evening With Dr.Wu And Friends feat.
The Buddy Whittington Band – Live From Texas CD/DVD Self-released Questo è uno dei migliori dischi di blues elettrico del 2012, punto stabilito! E’ stato registrato dal vivo a Fort Worth in Texas nell’estate del 2011.
I Dr.
Wu sono due veterani della scena musicale texana, Jim Ashworth & Bryan Freeze, che cantano (saltuariamente), suonano la chitarra ritmica, producono (Freeze) e compongono gran parte dei brani del repertorio di questo disco, cover di classici esclusi, con uno stile che si appropria liberamente di riff e temi classici del Blues.
Il loro “partner nel crimine” è Buddy Whittington, corpulento chitarrista anche lui texano, uno degli ultimi “grandi” solisti che sono passati nella formazione dei Bluebreakers di Mayall, che usa la sua band per tutta la durata del concerto, con un notevole aiuto anche da parte dell’armonicista Gary Grammer, senza dimenticare Mouse Mayes, il secondo chitarrista, che viene dall’area Point Blank/Black Oak Arkansas, quindi heavy southern rock.La funzione dei due “leader” è per certi versi simile a quella che esercitavano Belushi e Akroyd nei Blues Brothers, quindi i catalizzatori, anche se meno protagonisti dei due “fratelli”.
Ma qui lo stile è decisamente ancora più spostato verso un blues elettrico, potente e pirotecnico, molto coinvolgente, non per nulla questo Live From Texas è candidato ai Grammy del prossimo anno come “Miglior Disco Di Blues” e come “Miglior Video A Lunga Durata”.
Perché, ebbene sì, nella confezione, oltre al CD, c’è anche un bel DVD con tutta la performance completa.
Si chiamano combo.
Che altro c’è da dire: beh, per la serie nulla sfugge al vostro attento cronista, potrei aggiungere che, come ricordano nel libretto del CD, il gruppo prende il nome da un famoso brano degli Steely Dan, di cui citano anche alcuni versi, quindi dei fans, direte voi? Se non fosse che, in un caso di umorismo involontario, poi ricordano che il gruppo consisteva, come loro, di due musicisti e compositori, Donald Fagen e Michael Becker!! Prego! E chi è costui? E’ come se qualcuno professasse la sua fede nei Pink Floyd, il famoso gruppo di David Gilmour e Muddy Waters, mah!?!Lo scopo era quello di dire che, dopo due dischi in studio, anche i Dr.
Wu finalmente svelavano il loro potenziale live in un poderoso concerto.
E in questo caso il risultato c’è: blues, boogie, southern rock, tantissima energia, sin dalla partenza con una sparatissima I’m A Man, il classico di Bo Diddley [...]

Leggi tutto l'articolo