Un Schumi a Maranello Mick incontra Baldisserri

Il flashback è ad alto contenuto emotivo: un Schumacher accanto a una Ferrari.
È successo martedì a Maranello, il tempio della rossa, dove Mick, figlio del sette volte campione del mondo, è andato in visita e ha incontrato Luca Baldisserri, l'ingegnere di pista che ha condiviso tanti successi con il papà Michael e che ora è a capo della Ferrari Driver Academy.
Un incontro con vista sul futuro.
Mick, 16 anni, ha gareggiato questa stagione nel campionato tedesco di Formula 4.
La sua visita in Italia era finalizzata soprattutto a svolgere un test in pista, che si è tenuto oggi a Monza sotto gli occhi proprio di Baldisserri.
Baby Schumi è nato nel 1999, quando il papà — ancora convalescente dopo l'incidente di Meribel nel dicembre 2013 — correva con il Cavallino, l'anno prima di inanellare i cinque mondiali consecutivi.
Anche Mick sogna la F.1, ma la strada per il giovane pilota è ancora lunga.
Certo, una Ferrari all'orizzonte è una suggestione fortissima.

Leggi tutto l'articolo