Un altro nome per guidare il Real: Hugo Sanchez

  Juan Onieva nel corso della presentazione del suo progetto in qualità di fosse candidato alla presidenza del Real Madrid, oltre a spiegare tutti i punti del suo programma, ha rilasciato  alcune affermazioni riguardanti l’intenzione di acquisire soprattutto calciatori spagnoli cercando di non investire sempre e solamente le risorse su campioni stranieri.
Non solo, ha indicato quello che per lui dovrebbe essere il prossimo allenatore delle merengues.
Si tratta di Hugo Sanchez, attuale tecnico dell’Almeria con il quale, stando a quanto viene riferito da As.com, ha avuto modo di parlare e al quale avrebbe confidato il suo desiderio di portarlo al Bernabeu.
“Hugo incarna perfettamente tutti i valori del Real Madrid” ha detto, aggiungendo:”E’ preparato a darci molta allegria(di risultati e di gioco ovviamente) e conosce bene la nostra filosofia”.
Insomma, al contrario dei nomi altisonanti che vorrebbe portare Fiorentino a Madrid, quali ad esempio Mourinho o in un recente passato Benitez o Ancelotti, il candidato alla presidenza della Casa Blanca, Onieva vuole puntare su un ex madridista che da calciatore dal 1985 al 1992 fece divertire gli aficionados della camiseta merengue con le sue oltre 200 reti realizzate con il Real.
   

Leggi tutto l'articolo