Un buon lavoro non dipende dall’uomo, ma nelle mani di Dio

Pensavo che, dopo essere andato all’università e aver conseguito un buon diploma, sarei stato capace di trovare un lavoro soddisfacente e di condurre una vita serena, e che questo avrebbe anche significato che il destino mi sarebbe stato favorevole… Ma le cose non andarono proprio a questo modo…
Mi laureai finalmente nel luglio del 2010 e, guardando il certificato di laurea e il diploma che tenevo tra le mani, provai ammirazione per me stesso e pensai: “Ora sono davvero riuscito da un punto di vista accademico. Con la conoscenza che padroneggio e questo bel diploma, nella misura in cui lavorerò sodo, troverò sicuramente il mio impiego ideale e mi creerò un futuro roseo”. Iniziai, quindi, a delineare nella mia mente un buon piano per il mio futuro: una volta trovata un’occupazione rispettabile, mi sarei seduto ogni giorno in un ufficio confortevole. Con il vento o con la pioggia, nulla mi avrebbe disturbato, il lavoro non sarebbe stato troppo faticoso e avrei ricevuto uno stipendio s...

Leggi tutto l'articolo