Un cavallo cinese è stato travestito da zebra

Un cavallo in pigiama   Lo staff di un parco di divertimenti cinese ha dipinto un cavallo a strisce bianche e nere e fa pagare ai visitatori le foto in groppa a una "zebra".
    Ogni foto con l'animale che, nonostante le strisce bianche e nere, ha una fluente criniera bianca costa circa 3 euro.
Se qualcuno domanda se la zebra sia vera, i gestori del parco di Shenyang rispondono: "Viene dall'Africa.
Come deve chiamarsi? Zebra!" "Lo sappiamo benissimo che la zebra è finta, ma siamo qui per divertirci, quindi non è un problema", ha dichiarato una mamma che ha pagato per la foto di suo figlio sulla "zebra".
    Un portavoce del parco ha dichiarato: "E' un cavallo? E' una zebra? E' un cavallo travestito da zebra? Che importa? Quello che conta è che la gente si diverte".
Fonte: City Evening News   // // --> // --> // --> // --> // --> // --> // --> //--> // // --> // --> // --> // --> // --> // --> //-->    

Leggi tutto l'articolo