Un gesto, una o più azioni che non ti aspetti

Un gesto, una o più azioni che non ti aspetti e sei vittima di una passione, di una sofferenza.
Piccoli e all'apparenza insignificanti fatti dirigono le nostre vite; provocano gioia o delusione.
E l'incongruenza sta appunto fra l'esistenza minimale di cui partecipano e che condividono e la violenza con la quale afferrano all'improvviso, trascinano da una parte e dall'altra con la brutalità con cui i felini dilaniano le proprie prede per la gola; cancellano ogni certezza, rabbuiano ogni entusiasmo.
Quello che si fa, con efficenza o convinzione, superficialità o incuranza, presuppone ciò che si è, ma soprattutto lo compie.
E gli eventi deviano il loro corso per molto poco: una torta che hai preparato per qualcuno finita in mascelle altrui, una confessione di falsa innocenza che riservi silenzio al rituale con cui facevi l'amore; le fotografie di una vacanza, scatti che hanno rubato il coraggio di parlare.
Merci di scambio dal bell'aspetto ma prive di valore.
Ricatti semi-taciuti per conf...

Leggi tutto l'articolo