Un giorno speciale - Zy

Stamane il sole splende più del solito, o forse sono io che vedo questa giornata piena di vita e di colori, probabilmente per tutti gli altri è un giorno come tanti.
Ma per me è speciale: questa sera finalmente saremo insieme, dopo tanto attendere, tante avversità, finalmente potremo allontanarci, varcare le porte della città ed inseguire veloci, col vento in faccia, il sole che tramonta.
Devo iniziare a prepararmi, a fare i bagagli, non dovremo perdere tempo dopo che finalmente saremo insieme; ma il pensiero corre a quando la vidi la prima volta.
Era là, ferma, lo sguardo verso i monti, attraverso la finestra, non avrei mai smesso di osservarla, una figura degna di una nobile dama, ma dolce quanto una premurosa contadina.
Senti i miei passi far scricchiolare le assi del pavimento e si girò a guardarmi, non fece altro movimento, neppure quando mi avvicinai ulteriormente.
I suoi occhi dicevano quello che non poteva.
Osai accarezzarla, di nascosto, non era ancora mia, ma lei mi accettò, ...

Leggi tutto l'articolo