Un giro per San Josè de Costa Rica

Come la sera arriva presto, così arriva presto anche il giorno.
I Costaricensi di media si svegliano presto.
Noi alle 6.30 siamo già tutti svegli, anche i bambini.
Stesa sul letto alle prime luci del mattino mi colpiscono i rumori.
Si sentono un infinità di uccelli che , cinguettano cantano e non so che altri versi.
Una bella doccia e poi colazione: in hotel ci preparano un bellissimo piatto di frutta fresca, the, caffè, pane tostato e marmellata.
Ci organizziamo un po' e poi alle 9.00 arriva il nostro taxi, con il nostro amico Marco, oggi accopagnato dalla moglie, una giovane donna di bell'aspetto e molto curata.
Nel tragitto che ci porta a Escazu ci racconta di essere parrucchiera, hanno 3 figli e sembrano essere una bella coppia felice.
Escazu si trova nell'immediata periferia di San Josè e si tratta della zona residenziale "vip".
In effetti iniziamo la nostra passeggiata per il centro e notiamo subito come le case siano molto belle e ben curate, i giardini rigogliosi, le scuole che incrociamo sono internazionali (la scuola venezuelana e quella americana).
Ci fermiamo in un negozio di elettrodomestici, piccolo ma ben fornito, dove acquistiamo un cellulare e un paio di sim locali.
Il servizio è ottimo, non siamo esperti di spagnolo, ma il ragazzo al banco si sforza di capirci e di spiegarci al meglio le funzioni.
Così in pochissimi minuti ed ad un prezzo davvero conveniente ci troviamo ad avere telefono ed internet sul telefono veloce e perfettamente funzionante (internet molto più veloce che in Italia).
Per pranzo ci fermiamo in una Soda, si tratta di una specie di di rosticceria con dei tavoli, il tutto rigorosamente all'aperto.
Ordiniamo del Casado e la signora al banco quando sa che siamo al nostro primo vero pasto in Costa Rica siprodiga afarci assaggiare di tutto: Il Casado è un piatto tipico a base di riso, fagioli, verdura e pollo.
Assieme ci porta del Platano arrostito (sono delle banane particolari, che hanno il sapore di tatate).
Ci porta anche una salsa di fagioli e guacamole e del platano dolce, delle tortiias e del formaggio.
La signora è gentilissima, carina e simpatica.
Per tutto questo, per 4 persone paghiamo circa 10€!!! Poi prendiamo l'autobus assieme a tutti i locali e ci spostiamo al centro di San Jose.
Il centro è molto lineare, le strade principali sono larghe e piene di macchine.
Per le strade camminano tantissime persone, di ogni razza e colore.
Le botteghe sono piene di merci si trova davvero di tutto.
Agli angoli impazzano i venditori di frutta e verdura e di banchetti che vendono [...]

Leggi tutto l'articolo