Un infortunio costringe Kiplimo, argento ai mondiali di cross 2019, a rinunciare al doppio 5000-10000 di Doha

All'inizio del 2019 non c'era nessun atleta ugandese in forma migliore di Jacob Kiplimo.
Il 18enne stava vincendo gare divertendosi, sette in totale, sul circuito di Cross in Europa prima di conquistare il titolo nazionale a Tororo.
Ha chiuso la stagione con una medaglia d'argento dietro il connazionale Joshua Cheptegei nella gara da 10km di uomini senior ai Campionati Mondiali IAAF di Aarhus, in Danimarca, il 30 marzo.
Questa impresa ha consacrato il giovane. La classe di Kiplimo si è mostrata di nuovo quando vinceva facilmente la Great Manchester Run del 19 maggio.
Sfortunatamente, il momento magico di Kiplimo si è esaurito prima che potesse gareggiare la pista. Il diciottenne ha sofferto di problemi allo stomaco e alla gamba destra. Da allora non corre più.
Il suo programma di preparazione per i campionati mondiali di Doha è stato messo in discussione quando ha perso le tappe IAAF Diamond League (DL)  a Roma (il 6 giugno), Eugene (30 giugno) e Londra (21 luglio).
"Doveva correre a...

Leggi tutto l'articolo