Un po' come camminare al buio dentro l'anima...

...ma ritrovi quel pensiero di luce che ti indica la via." Semplicemente stupendo vero? Autore di queste bellissime parole è un mio amico poeta che mi onora della sua attenzione visitando sempre il mio blog.
Internet: molti lo odiano, altri lo amano, c'è chi non sa più farne a meno e chi manifesta reazioni allergiche al solo sentirne parlare! Io son convinta che sia una realtà come tante altre, dove convivono il bene e il male: è l'uso che se ne fa che produce la differenza.
Con internet ci lavoro e dunque lo considero una risorsa preziosa.
Ma non ci sono affezionata solo per questo.
Mi ha dato modo di conoscere persone fantastiche con le quali è stato possibile condividere pensieri e riflessioni.
Mi ha donato amicizie capaci di portare colori nuovi alla tela dei miei giorni! Un blog senza troppe pretese il mio, al quale è stato detto di tutto: Che brutto nome! Ma non è al passo coi tempi! Che colori assurdi! A questi commenti ho sempre risposto con un sano ecchissenefrega! Il mio blog è speciale perché seguito da persone speciali che ogni giorno mi dedicano del tempo e mi scrivono cose stupende.
Io lancio input coi miei post e tu mi scrivi le tue impressioni in merito e, senza che ce ne rendiamo conto, ci ritroviamo a crescere insieme! Meraviglioso, non trovi? Ecco...
nelle tue parole io trovo il pensiero di luce che mi indica la via! E tutto diventa più semplice! Se non è importante questo, allora dimmi cosa lo è...

Leggi tutto l'articolo