Un raccontino tratto dall'album delle facezie di Felice Tolfo

Se il mattino ti regala l’oro in bocca…..
Giovanotto mi alzavo al mattino con l’oro in bocca
Quanto ne avrei potuto mettere via
Tutto quell’oro per tanti anni
Orgogliosamente
sbandieravo ai quattro venti il mio slogan
la mattina mi fa sentire sempre l’oro in bocca
Beato te ribattevano moglie e figlio
Anziano mi alzo un po’ più tardi
Le cose sono decisamente cambiate
L’orgoglio dorato ha ceduto il posto
all’angoscia depressiva mattutina
Ma quel che è peggio
per farla andare via di ore ce ne vogliono almeno due
Se ho la giornata buona
Altrimenti le ore non si contano
Moglie e figlio non mi dicono più nulla

Felice Tolfo

Leggi tutto l'articolo