Un saluto ad un grande uomo: Giovanni Paolo Secondo Spazio per i pensieri e le emozioni

La presenza di Giovanni Paolo Secondo, nella storia del mondo, cosi come nella storia di ognuno di noi anche se in modo sicuramente unico per ognuno, credo sia stato un grande dono per cui abbiamo solo da ringraziare.
La sua dolcezza, la sua energia, il suo entusiasmo, la capacità di voler vivere ed esser testimone del Getzemani in terra, sono caratteristiche uniche speciali di un uomo, le cui orme son i passi di Dio, sono testimonianza di ciò che la fede e Dio posson compiere in ognuno di noi.
C'è dolore in me come in molti altri, per la sua "partenza", cosi come quando viene a mancare un amico, un padre, un familiare, ma c'è poca tristezza perchè la certezza è che anche se assente fisicamente, lui ormai dentro noi, davvero son certo, rimarra sempre VIVO ! Ed ora, unito al Dio Unico e grande che nella sua intera vita ha testimoniato come emblema più bello dell'amore.
Credo davvero, sì credo che sia bello comunicare, non nascondere, una pagina che, convinto, sia valsa la pena aver regalato con poche semplici righe.
E a quanti altri vogliano regalare, a tutti ed a me, un pensiero, un ricordo, una pagina di vita dettata da una sola e semplice emozione che il Papa abbia regalato, l'invito è di postarla sul blog, oppure in posta elettronica, marcwal@libero.it.

Leggi tutto l'articolo