Un super Davide Re migliora il record italiano dei 400 metri a Ginevra

Abbiamo seguito in diretta streaming sulla nostra pagina  qui,  il super record italiano dei 400 realizzato da  Davide Re (Fiamme Gialle) a Ginevra.  45.01 e migliora di undici centesimi il primato nazionale che dal 2016 apparteneva con 45.12 a Matteo Galvan.
Per il 26enne ligure, che si allena a Rieti con Maria Chiara Milardi, è anche lo standard d’iscrizione per i Mondiali di Doha (27 settembre-6 ottobre), fissato a 45.30, realizzando un progresso personale di 25 centesimi.
L’azzurro si rende protagonista di una gara entusiasmante, vincendo con un’ottima distribuzione e un rettilineo finale in cui stacca nettamente gli avversari.
Alle sue spalle finisce l’olandese Liemarvin Bonevacia in 45.71.
È il terzo anno consecutivo che Re si migliora nel meeting svizzero, dove nel 2017 aveva abbattuto per la prima volta il muro dei 46 secondi con 45.79 e nella scorsa edizione si era portato a 45.31, prima di scendere a 45.26 con la vittoria ai Giochi del Mediterraneo di Tarragona.
Quest’anno h...

Leggi tutto l'articolo