Un tranquillo pomeriggio di terrore...

Buona sera a tutti i miei lettori! :) Come andiamo, fanciulli? Vi siete accorti che ho un molare in meno? No? Io si', porca puttana...
Ops.
Scusate il turpiloquio.
Ma tanto siete abituati...
hahah...
Beh, volevo rendervi partecipi della nuova Verità del Millennio: LE ESTRAZIONI DENTARIE sono l'ottava piaga d'Egitto.
   Le estrazioni dentarie fanno male.
Le estrazioni dentarie vi fanno riempire di anestetico, e una volta usciti dallo studio del dentista non potete andare per negozi senza sentirvi improvvisamente deficienti.
Sono entrata, un quarto d'ora dopo l'estrazione del mio povero molare inferiore destro, in quello che forse e' il negozio meno adatto da frequentare se sei femmina e se hai del cotone in bocca: una PROFUMERIA del centro città.
Dovendo comprare un regalo di compleanno a mia madre, mi sono fermata a guardare la vetrina.
Niente di interessante: kit per la pulizia del viso del maschio che non deve chiedere mai, struccanti oleosi, confezioni maxi di sapone del 1918 (anche qui i saldi si fanno sentire, in tutto il loro impeto)...
niente di adatto, niente di "carino".
Entro con piglio deciso, mi guardo intorno per tre secondi e la commessa arriva fedele come un levriero: COMMESSA: "Buonasera.
Posso aiutarla?" TAL: "Fi, graffie...
vovvei vedeve caccòfa pemmia mammahahahwww..." COMMESSA - con sguardo interrogativo - "Un coperchio per la caffettiera gialla?!" TAL: "Gnooo!! Caccò-fa! Pemmia! Mammahahaaaw..." COMMESSA - leggermente scazzata - "Mh.
Qualcosa per la nanna.
Forse dovrebbe guardare dall'altro lato della strada, c'e' il negozio di intimo che..." TAL: - col labbro più o meno all'altezza delle ginocchia - "FENTA.
VOVVEI UNA FUPIDA CHEMA DA VIFO PEMMIA MAMMA, MA FONO APPENA UFITA DAL DENTIFTA E PALLO COME UNA DEFIFENTE.
OK? NON FONO IDIOTA, FONO FOLO FOTTO ANEFTEVìA : OVA: MI AIUTA O NO, CAFFO??????????!"  Dopo un quarto d'ora di dialogo ai limiti dello scempio, sono uscita con le mani vuote.
Ancora non capisco se si e' trattato di una profumeria poco fornita, o di un'anestesia troppo efficace.
Così, ho realizzato anche un'ultimo dettaglio sulle estrazioni dentarie: FANNO ANCHE FARE PERICOLOSE FIGURE DI M.  : )    

Leggi tutto l'articolo